13.9.11

Crostata con panna cotta e ciliegie


Ingredienti:

- pasta frolla
- 250ml di panna
- 50g di zucchero
- 5g di gelatina in fogli
- 500g di ciliegie
- 50g di zucchero
- 1 stecca di cannella
- succo di limone
- scorza di limone
- 10g di gelatina in fogli.

Preparazione:


1. Preparate la pasta frolla.
2. Stendete la pasta frolla dello spessore 3 mm, foderate uno stampo e buccherelate il fondo. Sistematevi sopra un foglio di carta forno e versatevi dei legumi secchi. Cuocete in forno per 20 min. a 180°C, togliete la carta forno e i legumi e continuate la cottura per 5 min.
3. Per la panna cotta: ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Scaldate la panna in un pentolino, unite lo zucchero e toglietela dal fuoca appena raggiunge l'ebollizione. Aggiungete la gelatina strizzata e mescolate bene. Lasciate intiepedire, versate la panna sulla pasta frolla e mettete in frigo.

4. Per la gelatina di ciliegie: lasciare ammorbidire i fogli in acqua fredda. Lavate, asciugate e snocciolate le ciliegie. Versate in un pentolino con lo zucchero, la cannella, la scorza di limone, e cuocete per 5 minuti. Togliete la cannella e la scorza di limone, aggiungete la gelatina strizzata e mescolate delicatamente. Lasciate intiepedire e versate la gelatina sulla panna cotta. Riponete la crostata in frigo per circa 3-4 ore. Come altarnativa potete uttilizzare le ciliegie sciropatte.

19 commenti:

  1. Irina cara che buona questa crostata!
    Ma dimmi un pò, quella cicigna significa che sei diventata mamma?Che mi sono persa!?!?

    RispondiElimina
  2. Che delizia questa crostata!!! Ne mangerei volentieri una fetta!!!!

    RispondiElimina
  3. irina arrivo subito per la merenda =9

    RispondiElimina
  4. Passo anch'io per fare merenda con questa tua delizia! ;) Ottima!

    RispondiElimina
  5. bentornata!
    ...e con contanta bontà!

    RispondiElimina
  6. una fetta prego...sennò mi arrabbio!

    RispondiElimina
  7. Che bella questa crostata! E sopratutto che buona! Davvero originale per essere una crostata! Complimenti!

    RispondiElimina
  8. Ragazza mia questa è una vera delizia!!!!!

    RispondiElimina
  9. Se la faccio alla mia cavia è la volta buona che mi sposa !!!! *_*

    RispondiElimina
  10. viene voglia di mangiarla,è bellissima!!!complimenti per la presentazione:)

    RispondiElimina
  11. Bravissima!E' davvero invitante!

    RispondiElimina
  12. Fantastica ricetta,brava Irina!!!!

    RispondiElimina
  13. Dire che è una tentazione è dire poco... proprio bella! Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. ma questa ricetta è una delizia!!!

    RispondiElimina
  15. Questo dolce è super invitante.. ;) un bacione e passa a da me se ti va;)

    RispondiElimina